Musica,

  • 37° Giornata per la Vita

    MANIFESTO TreMelearance

    Domenica, 1 febbraio 2015

    concerto 37° Giornata per la Vita

    è possibile scaricare le parti nella sezione "download"

    [spmap lat="45.438892" lng="10.983199" zoom="15" height="400" maptype="ROADMAP"]location map

     

  • Chi siamo

    Ingenuo non è pensare che la musica possa fare qualcosa, ma credere che si possa risolvere con le armi un conflitto tra popoli, entrambi convinti di aver diritto a vivere nella stessa terra.
    Daniel Barenboim

    CHI SIAMO

    L'Orchestra Giovanile Veronese (OGV) è un'Associazione culturale costituitasi nel 2000 per un'idea di Valentino Perera, Stefano Gentili a cui si è successivamente affiancato Carlo Miotto. Importante è stato il successivo coinvolgimento nell'associazione di Maria Gianfilippi de Parenti.

    Coinvolge ragazze e ragazzi che amano cantare o che già individualmente studino da almeno un anno uno strumento e desiderino condividere con i loro coetanei la loro passione per la musica.

    L'Orchestra e il Coro di OGV si riuniscono per realizzare spettacoli originali, ideati in collaborazione con musicisti e artisti attenti alla fruibilità della cultura musicale e teatrale da parte dei giovani.

    L'attività che l'Orchestra Giovanile Veronese svolge, con la collaborazione di istituzioni e associazioni cittadine, si sviluppa secondo varie iniziative, rivolte il primo luogo ad offrire ai giovani l'opportunità di condividere con altri la loro personale esperienza muiscale. Attraverso ogni singola iniziativa sono scanditi appuntamenti che, nel corso dell'anno, diventano punto di riferimento per la preparazione musicale individuale dei ragazzi. Ogni appuntamento è la verifica di un processo di maturazione personale e di gruppo.

    Il lavoro sul territorio, la ricerca di relazioni con le fasce sociali più deboli, la visione di un mondo di solidarietà, sono le tematiche che contraddistinguono maggiormente l’OGV e alle quali si lega gran parte del lavoro dell’Associazione, che dal 2008 è iscritta all'albo delle A.P.S. (Associazioni di Promozione Sociale) della Regione Veneto. Per questo può ricevere elargizioni detraibili e il contributo del 5xmilledell'IRPEF. L'OGV fa parte della Rete Musica del Comune di Verona. Aderisce inoltre al cartello Nella mia città nessuno è straniero, un coordinamento di associazioni veronesi, con l'obiettivo prioritario di combattere il razzismo e ogni forma di discriminazione.

    Sulla scorta delle convinzioni espresse dal maestro Abbado riguardo alla necessità di avviare in Italia un "Sistema Nazionale delle Orchestre Sinfoniche Giovanili e Infantili" (come in Venezuela avviene ormai da 35 anni, ad opera di Jose Antonio Abreu), l'OGV si iscrive nel 2010 ad un primo censimento e partecipa in Novembre al convegno "Musica e Società" proposto dalla Scuola di Musica di Fiesole con il sostegno di Federculture.

  • il sogno di Iqbal

     

    STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI

    "Villa Buri Musica 2016"

    12ª Edizione: dal 29 Giugno al 10 Luglio

     

    due esecuzioni dello spettacolo finale:

    Sabato 9 Luglio e Domenica 10 Luglio ore 21,15

    Parco della Villa Bernini Buri - S. Michele Extra - Verona

     

    Il sogno di Iqbal

     

    Scritto da Valentino Pererae Lorenzo Bassotto

    Liriche di Valentino Perera

    Musica di Giannantonio Mutto 

    Allestimento e regia di Lorenzo Bassotto 

    Maestro concertatore e direttore d’orchestra Stefano Gentili

     

    I posti a sedere sono numerati: possono essere prenotati al cell. 346 5329019, e ritirati anche la sera stessa dello spettacolo con un contributo che andrà a favore della raccolta fondi per gli scopi statutari dell’Associazione OGV.

     

    carpet

    ©UNICEF/ ph. Giacomo Pirozzi

     

    Nel buio più grande del mare

    Nella notte che è senza mattino

    Ardono gli occhi di ogni bambino

    Che nessuno vuol mai ricordare.

    Insieme stringiamo le mani

    Facciamo sentire le nostra carezze

    Per nessuno ci sarà più tristezza

    Se le loro speranze accendiamo.

  • la figlia di Achab

     

    STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI

    "Villa Buri Musica 2017"

    13ª Edizione: dal 28 Giugno al 9 Luglio

     

    due esecuzioni dello spettacolo finale:

    Sabato 8 Luglio e Domenica 9 Luglio ore 21,15

    Parco della Villa Bernini Buri - S. Michele Extra - Verona

     

    La Figlia di Achab

     

    Scritto da Valentino Pererae Lorenzo Bassotto

    Musica di Giannantonio Mutto 

    Allestimento e regia di Lorenzo Bassotto 

    Maestro concertatore e direttore d’orchestra Stefano Gentili

     

    I posti a sedere sono numerati: possono essere prenotati al cell. 346 5329019, e ritirati anche la sera stessa dello spettacolo con un contributo che andrà a favore della raccolta fondi per gli scopi statutari dell’Associazione OGV.

     

    Achab

     

    "E se davvero una volta

    mi avessi abbracciato

    come io vorrei abbracciarti

    avresti capito che in me

    c'è così tanta forza

    che assieme avremmo

    catturato mille balene"

     

  • Stage di Lighting Design

    STAGE DI LIGHTING DESIGN

    14° STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI
    VILLA BURI MUSICA 2018
    4 – 8 luglio 2018

    Lo Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA è un percorso musicale residenziale promosso dall’Associazione Culturale Orchestra Giovanile Veronese che dal 2000 coinvolge ragazzi impegnati nello studio di uno strumento, della recitazione e del canto. Lo stage propone lo studio e la preparazione di un'opera originale a 105 giovani musicisti e interpreti dai 10 ai 21 anni, i quali, affiancati da docenti e professionisti, hanno la possibilità di vivere un’esperienza di alto livello artistico e formativo, in un clima di condivisione e crescita personale. Momento conclusivo e finalità del percorso è la messa in scena di uno spettacolo di teatro musicale originale per soli, coro e orchestra.

     

    Lo Stage internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA 2018
    giunge alla 14° edizione presentando una grande novità!

     

    DAL 4 ALL'8 LUGLIO
    10 GIOVANI ASPIRANTI
    LIGHTING DESIGNER
    POTRANNO PARTECIPARE ALLO
    STAGE TECNICO
    DEDICATO ALLA
    PROGETTAZIONE DELLA LUCE
    NELLO SPETTACOLO
    stagelighting design

     

    STAGE DI LIGHTING DESIGN. DOVE ARTE E TECNICA SI INCONTRANO

    Lo stage intensivo di lighting design nasce con l'intento di scoprire o approfondire uno dei mestieri fondamentali e più affascinanti del teatro, il Lighting Designer. Il percorso prevede prevede lezioni teoriche e pratiche, finalizzate alla realizzazione di un vero progetto di spettacolo, sotto la guida di professionisti esperti del settore e con l'utilizzo di strumentazione tecnica professionale.

    Dall'ideazione, alla progettazione, fino all'allestimento: come in un vero teatro, i partecipanti lavoreranno con il Direttore Tecnico e Lighting Designer, il Regista e la Direzione Musicale per dare luce allo spettacolo originale Scene per un matrimonio di mezza estate, in scena sabato 7 e domenica 8 luglio 2018.

    Lo spettacolo, su testo liberamente tratto dalle Metamorfosi di Ovidio e dalla celebre commedia di William Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate, scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera, su musiche di Giannantonio Mutto, per la regia di Lorenzo Bassotto, e la direzione musicale di Stefano Gentili, concluderà il 14° Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA 2018 (dal 27 giugno all'8 luglio) e vedrà impegnati oltre 100 ragazzi riuniti dalla passione per la musica e il teatro.

    Lo stage di Lighting Design si svolgerà nel periodo dal 4 all’8 Luglio, nella fase dedicata all'allestimento dello spettacolo, presso la splendida cornice di Villa Bernini Buri, in un luogo tranquillo e lontano dal traffico cittadino. I ragazzi saranno accolti nei locali e nel parco della villa per tutte le loro attività, compreso il tempo libero.

    Villa Bernini Buri si trasforma in un teatro, in un luogo di studio e sperimentazione e del piacere di coltivare la bellezza del fare spettacolo con e per gli altri!

     

    CONTENUTI E MODALITA’ - STAGE LIGHTING DESIGN

    DOCENTE: Nicolò Pozzerle (curriculum)

    Tecnico professionista con esperienza ventennale nella progettazione culturale e dello spettacolo dal vivo. Nella sua lunga esperienza professionale lavora con Teatro Stabile del Veneto, Fondazione Arena di Verona, Fondazione Atlantide, Arena Extra srl, Teatro Salieri di Legnago, Teatro Scientifico/Teatro Laboratorio, Fondazione Aida, Compagnia Abbondanza-Bertoni, Doc Servizi, Compagnia Mitmacher, Grandi Musical, Confluenze Associazione Culturale. Tiene corsi di formazione in vari livelli presso enti accreditati della Regione Veneto.


    MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

    Lo Stage di Lighting Design si terrà all’interno della programmazione di VILLA BURI MUSICA 2018, nelle giornate dal 4 all’8 luglio, secondo un programma intensivo di studio e lavoro dedicato alla progettazione luci nell’ambito dello spettacolo dal vivo e finalizzato all’allestimento dello spettacolo Scene per un matrimonio di mezza estate.

    LEZIONI TEORICHE
    (4 e 5 luglio) – orario diurno

    • fondamenti tecnici
    • tipologie di proiettori
    • basi di illuminotecnica
    • utilizzo delle luci nella progettazione culturale

    LEZIONI PRATICHE 
    (6, 7 e 8 luglio) – orario serale

    • dalla teoria alla pratica: progettazione luci per lo spettacolo Scene per un matrimonio di mezza estate, con il lighting designer Nicolò Pozzerle e il regista Lorenzo Bassotto
    • prova luci notturna
    • prova generale con coro, orchestra e solisti
    • partecipazione allo spettacolo aperto al pubblico in qualità di tecnici luce


    ETA’ E REQUISITI DI AMMISSIONE

    Sono ammessi allo stage di lighting design ragazzi dai 16 ai 25 anni che nutrano interesse e curiosità per il mondo del teatro e che inoltrino domanda entro venerdì 8 giugno 2018, scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">.

    A discrezione della Direzione Artistica potranno essere ammessi candidati che non rientrano nella fascia d'età indicata.


    COSTI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

    Quota di associazione obbligatoria: € 20,00
    (non dovuta per i già associati 2018)

    Stage Lighting Design : € 170,00
    (con pranzo/cena)

    Il costo complessivo, comprendente frequenza e assicurazione.

    Numero minimo di partecipanti: 5
    Numero massimo di partecipanti: 10


    FASI DI ISCRIZIONE

    • Fase 1: invio richiesta partecipazione tramite mail.
    • Fase 2: attesa conferma via mail da parte della segreteria e fino al raggiungimento del numero minimo e massimo di iscritti.
    • Fase 2: compilazione della scheda associativa per l’anno 2018 (per chi non è già associato).
    • Fase 3: pagamento di un acconto di 50 € (oppure 70 € per chi deve l’associazione 2018) con bonifico bancario intestato a:

    ASSOCIAZIONE ORCHESTRA GIOVANILE VERONESE
    BANCO POPOLARE - VERONA - AGENZIA BORSA "A"
    CORSO PORTA NUOVA, 4 37122 VERONA
    IBAN IT78Y0503411702000000060305
    BIC o SWIFT: BAPPIT21002
    CAUSALE: ACCONTO STAGE LIGHTING DESIGN – Nome e Cognome

    • Fase 4: La restante quota andrà versata con bonifico entro il 20 giugno o in contanti/assegno il giorno dell’arrivo, all’atto della registrazione dell’iscrizione, quando verranno consegnate le ricevute.

    Sconto del 10% sulla quota di partecipazione del secondo fratello iscritto

    Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.

    Nessun rimborso dell'acconto è dovuta in caso di mancata partecipazione.

     

    NB. Lo stage di lighting design sarà confermato al raggiungimento del numero minimo di 5 partecipanti. Pertanto la quota associativa e l’acconto saranno da versarsi solo dopo il raggiungimento delle partecipazioni previste, su comunicazione della Segreteria. 

     

    [spmap lat="45.419830" lng="11.041139" zoom="15" height="400" maptype="ROADMAP"]location map

     

  • Stage di Trucco teatrale

    STAGE DI TRUCCO TEATRALE

    14° STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI
    VILLA BURI MUSICA 2018
    2 – 8 luglio 2018

    Lo Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA è un percorso musicale residenziale promosso dall’Associazione Culturale Orchestra Giovanile Veronese che dal 2000 coinvolge ragazzi impegnati nello studio di uno strumento, della recitazione e del canto. Lo stage propone lo studio e la preparazione di un'opera originale a 105 giovani musicisti e interpreti dai 10 ai 21 anni, i quali, affiancati da docenti e professionisti, hanno la possibilità di vivere un’esperienza di alto livello artistico e formativo, in un clima di condivisione e crescita personale. Momento conclusivo e finalità del percorso è la messa in scena di uno spettacolo di teatro musicale originale per soli, coro e orchestra.

     

    Lo Stage internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA 2018
    giunge alla 14° edizione presentando grandi novità!
     

    DAL 2 ALL'8 LUGLIO
    VILLA BURI 2018
    OFFRE L'OPPORTUNITA'
    A 12 GIOVANI DAI 15 AI 25 ANNI
    DI PARTECIPARE  ALLO
    STAGE DI
    TRUCCO TEATRALE!
    1

     

    STAGE DI TRUCCO TEATRALE

    Lo stage intensivo di Trucco teatrale nasce come percorso di avvicinamento alla professione del make-up artist dello spettacolo. Lo stage prevede lezioni teoriche e pratiche, finalizzate alla realizzazione di un vero progetto di spettacolo, sotto la guida di professionisti esperti del settore e con l'utilizzo di materiale professionale. (Ogni partecipante riceverà un kit di trucchi e pennelli professionali che al termine del corso sarà di sua proprietà).
    Come in un vero e proprio allestimento teatrale, gli aspiranti truccatori di scena lavoreranno a fianco del regista in occasione dello spettacolo originale Scene per un matrimonio di mezza estate, in scena sabato 7 e domenica 8 luglio 2018.

    Lo spettacolo, su testo liberamente tratto dalle Metamorfosi di Ovidio e dalla celebre commedia di William Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate, scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera, su musiche di Giannantonio Mutto, per la regia di Lorenzo Bassotto, e la direzione musicale di Stefano Gentili, concluderà il 14° Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA 2018 (dal 27 giugno all'8 luglio) e vedrà impegnati oltre 100 ragazzi riuniti dalla passione per la musica e il teatro.

    Lo stage di Trucco Teatrale si svolgerà nella settimana dal 2 all’8 Luglio, presso la splendida cornice di Villa Bernini Buri (San Michele Extra - Verona), in un luogo tranquillo e lontano dal traffico cittadino. I partecipanti saranno accolti nei locali e nel parco della villa per tutte le loro attività, compreso il tempo libero.


    Villa Bernini Buri si trasforma in un teatro, in un luogo di studio e sperimentazione e del piacere di coltivare la bellezza del fare spettacolo con e per gli altri!

     

    CONTENUTI E MODALITA’ - STAGE TRUCCO TEATRALE

    DOCENTE: Serena Segala (curriculum)

    Diplomata in Scultura all'Accademia di Belle Arti di Bologna, da 20 anni è truccatrice per Fondazione Arena di Verona. Specializzata in body painting, utilizzo delle plastiline, del lattice e degli effetti speciali, Serena Segala ha esperienza non solo teatrale, ma anche negli ambiti di televisione, cinema e fotografia. 

    MODALITA’ DI SVOLGIMENTO

    Lo Stage di Trucco Teatrale si terrà all’interno della programmazione di VILLA BURI MUSICA 2018, nelle giornate dal 2 all’8 luglio, secondo un percorso intensivo di studio basato su dimostrazioni ed esercitazioni pratiche e attraverso il rapporto diretto con esperti del settore.
    Il corso è finalizzato all’allestimento dello spettacolo Scene per un matrimonio di mezza estate, in scena sabato 7 e domenica 8 luglio 2018.

    LEZIONI TEORICO - PRATICHE
    (2-5 luglio) – orario diurno / 6h al giorno

     

    • I materiali del trucco
    • Le fasi del trucco
    • Chiaroscuri. Correttori, fondotinta, ciprie
    • Le forme del viso e le correzioni
    • Trucco teatrale base (maschile e femminile)
    • Tecniche di effetti teatrali
    • Effetti speciali base, ematomi, graffi, ustioni, ferite, ecc…
    • Studio dei caratteri espressivi
    • Basi dell’acconciatura, strumenti, acconciature teatrali

     

    ALLESTIMENTO DELLO SPETTACOLO
    (6-8 luglio) – orario serale

    • dalla teoria alla pratica: progettazione dei personaggi per lo spettacolo Scene per un matrimonio di mezza estate, con Serena Segala e il regista Lorenzo Bassotto
    • prova generale con coro, orchestra e solisti
    • partecipazione allo spettacolo aperto al pubblico in qualità di truccatori di scena


    ETA’ E REQUISITI DI AMMISSIONE

    Sono ammessi allo stage di Trucco Teatrale ragazzi e ragazze dai 15 ai 25 anni che nutrano interesse e curiosità per il mondo del teatro e che inoltrino domanda entro venerdì 8 giugno 2018, scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">
    A discrezione della Direzione Artistica potranno essere ammessi candidati che non rientrano nella fascia d'età indicata


    COSTI E MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

    Quota di associazione obbligatoria: € 20,00
    (non dovuta per i già associati 2018)

    Stage Lighting Design : € 335,00*
    (con pranzo/cena)

    *Costo complessivo, comprendente frequenza, assicurazione e kit trucco professionale.

    Numero minimo di partecipanti: 6
    Numero massimo di partecipanti: 12


    FASI DI ISCRIZIONE

    • Fase 1: invio richiesta partecipazione tramite mail.
    • Fase 2: attesa conferma via mail da parte della segreteria e fino al raggiungimento del numero minimo e massimo di iscritti.
    • Fase 2: compilazione della scheda associativa per l’anno 2018 (per chi non è già associato).
    • Fase 3: pagamento di un acconto di 80 € (oppure 100 € per chi deve l’associazione 2018) con bonifico bancario intestato a:

    ASSOCIAZIONE ORCHESTRA GIOVANILE VERONESE
    BANCO POPOLARE - VERONA - AGENZIA BORSA "A"
    CORSO PORTA NUOVA, 4 37122 VERONA
    IBAN IT78Y0503411702000000060305
    BIC o SWIFT: BAPPIT21002
    CAUSALE: ACCONTO STAGE TRUCCO TEATRALE – Nome e Cognome

    • Fase 4: La restante quota andrà versata con bonifico entro il 20 giugno o in contanti/assegno il giorno dell’arrivo, all’atto della registrazione dell’iscrizione, quando verranno consegnate le ricevute.

    Sconto del 10% sulla quota di partecipazione del secondo fratello iscritto

    Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.

    Nessun rimborso dell'acconto è dovuta in caso di mancata partecipazione.

     

    NB. Lo stage di trucco teatrale sarà confermato al raggiungimento del numero minimo di 6 partecipanti. Pertanto la quota associativa e l’acconto saranno da versarsi solo dopo il raggiungimento delle partecipazioni previste, su comunicazione della Segreteria. 

     

    [spmap lat="45.419830" lng="11.041139" zoom="15" height="400" maptype="ROADMAP"]location map

     

  • Villa Buri Musica 2018

     

    VillaBuriMusica2018

    STAGE INTERNAZIONALE PER GIOVANI MUSICISTI
    VILLA BURI MUSICA 2018

    14ª edizione: 27 Giugno / 8 Luglio

     Parco della Villa Bernini Buri - S. Michele Extra - Verona  

    Lo Stage Internazionale per Giovani Musicisti VILLA BURI MUSICA è un percorso musicale residenziale promosso dall’Associazione Culturale Orchestra Giovanile Veronese che dal 2000 coinvolge ragazzi impegnati nello studio di uno strumento, della recitazione e del canto. Lo stage propone lo studio e la preparazione di un'opera originale a giovani musicisti e interpreti dai 10 ai 21 anni, i quali, affiancati da docenti e professionisti, hanno la possibilità di vivere un’esperienza di alto livello artistico e formativo, in un clima di condivisione e crescita personale. Momento conclusivo e finalità del percorso è la messa in scena di uno spettacolo di teatro musicale originale per soli, coro e orchestra.


    VILLA BURI 2018

    Giunto alla 14° edizione, lo stage VILLA BURI MUSICA 2018 propone l’allestimento di Scene per un matrimonio di mezza estate, testo liberamente tratto dalle Metamorfosi di Ovidio e dalla celebre commedia di William Shakespeare Sogno di una notte di mezza estate, scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera, su musiche di Giannantonio Mutto, regia di Lorenzo Bassotto, direzione musicale di Stefano Gentili.

    105 giovani musicisti, dai 10 ai 21 anni, ammessi allo stage saranno impegnati nella realizzazione dello spettacolo Scene per un matrimonio di mezza estate in qualità di strumentisti, solisti e coristi.

    (I ragazzi che si iscrivono nella sezione di Teatro Musicale parteciperanno all'attività del coro, alla selezione delle voci soliste e al laboratorio teatrale, sotto la guida dei registi e del maestro del coro)

    Novità! Da quest'anno sono aperte le iscrizioni anche per lo Stage tecnico di Lighting Design!

    COME, DOVE, QUANDO.

    Lo stage 2018 si svolgerà nel periodo dal 27 Giugno all’8 Luglio, presso la splendida cornice di Villa Bernini Buri, in un luogo tranquillo e lontano dal traffico cittadino. I ragazzi saranno accolti nei locali e nel parco della villa per tutte le loro attività, compreso il tempo libero.

    Villa Bernini Buri per 12 giorni si trasforma in un teatro, in un luogo di studio e sperimentazione e del piacere di coltivare la bellezza del fare musica con e per gli altri.

    Lo svolgimento prevede due modalità di partecipazione:
    A. il soggiorno residenziale con pernottamento e pensione completa*
    B. presenza diurna con vitto (pranzo e cena*)
    *secondo un menu equilibrato e adatto a giovani che svolgono un’intensa attività giornaliera.

    Lo Stage si conclude con due repliche dello spettacolo all'aperto, nelle serate del 7 e dell'8 Luglio.

    DOCENTI E STAFF

    Lo stage coinvolge numerosi esperti musicali e teatrali, affiancati da alcuni responsabili che seguono i ragazzi nei vari momenti della giornata e per il pernottamento.
    I docenti delle singole sezioni strumentali svolgono la preparazione nei primi cinque giorni di stage, dopo i quali procedono le prove d’assieme sotto la guida del direttore d’orchestra, M° Stefano Gentili.

    Previa segnalazione alla segreteria, è possibile richiedere ai maestri lezioni individuali di approfondimento, non comprese nella quota Stage.

    violino, viola

    Matteo Marzaro (curriculum)

    violoncello

    Zoltán Szabó (sito)

    flauto

    Alessio Preosti (curriculum)

    altri fiati

    Stefano Conzatti (sito)

    arpa, chitarra

    Monica Bulgarelli (curriculum)

    pianoforte, tastiere, fisarmonica

    Stefano Gentili (curriculum)

    percussioni

    Paolo Peruzzi (curriculum)

    coro, solisti

    Valentino Perera (curriculum)

    laboratorio di teatro

    stage lighting design

    Lorenzo Bassotto (sito)

    Nicolò Pozzerle (curriculum)

    assistenza musicale

    Rebecca Saggin (curriculum), Irene Benciolini (curriculum)

    assistenza musicale e residenziale

    Francesca Pernigo, Francesca Rocco

    assistenza organizzativa

    Daniela Passarini, Gianluca Passarella

    segreteria organizzativa

    project management e comunicazione

    Maria Gianfilippi de' Parenti (curriculum)

    Alice Cinzi (curriculum)


    Senza trascurare la necessità di importanti figure di riferimento per la preparazione orchestrale, anche la  quattordicesima edizione dello Stage sarà all'insegna della "New Generation": l'OGV si rinnova attraverso l'OGV e, come per le edizioni passate, alcuni nostri musicisti "anziani" saranno responsabili di particolari aspetti dello Stage, per sottolineare l’importanza della crescita personale di ciascuno nella condivisione di un’esperienza emotiva straordinaria.

     

    vb orch2

    UNA GIORNATA CON OGV

    8:30

    colazione per i residenti, accoglienza

    9:30-12:30

    lavoro musicale singolo e a gruppi, laboratori di canto e teatro

    13:00

    pranzo

    13:30-15:30

    relax

    15:30-17:00

    laboratori teatrali e musicali, perfezionamento con i docenti

    17:00-17:30

    pausa

    17:30-19:30

    prove d'assieme

    20:00

    cena

    21:00

    attività ricreative in attesa del riposo

    Soggiorno residenziale.

    Per il pernottamento sono possibili due sistemazioni: il campeggio oppure l’alloggio nelle camere della foresteria. Le stanze - maschili o femminili - sono a 2, 6 o 10 posti, con letti a castello e lavabo, bagni in comune; i posti in villa sono assegnati con priorità agli iscritti non residenti a Verona.

    In alternativa è allestito uno spazio nel parco per la sistemazione in campeggio, senza limite di posto. Nel caso in cui le richieste di pernottamento in stanza superino i posti disponibili, farà fede la data di iscrizione. Chi optasse per la sistemazione in campeggio dovrà essere dotato di propria attrezzatura. L’organizzazione mette a disposizione alcune grandi tende fornite dalla Protezione Civile. Nella zona campeggio pernotteranno due nostri collaboratori. I campeggiatori usufruiscono dei servizi esterni e anche di quelli interni alla villa.

    villa palco

    Età e requisiti di ammissione.

    Lo Stage è dedicato ai giovani musicisti e coristi dai 10 ai 21 anni. Sono ammessi in totale soltanto 105 ragazzi (strumentisti, attori solisti e coristi).

    A discrezione della direzione artistica sarà valutata la possibilità di ammettere orchestrali e coristi più giovani o più anziani, purché disponibili a rispettare lo spirito dello stage e le regole della permanenza. Allo stage possono partecipare tutti gli strumenti classici e moderni, senza alcun esame di ammissione.

    Fino a 70 partecipanti l'iscrizione sarà libera e farà fede la data di invio della scheda e del bonifico d'acconto; gli ultimi 35 posti saranno invece accessibili solo dopo una valutazione della direzione artistica, in modo da garantire la necessaria varietà di strumenti e di voci, per la miglior riuscita dell'esecuzione. La pagina del sito web verrà aggiornata costantemente con il numero di posti ancora disponibili.

     >> modalità e requisiti di ammissione STAGE LIGHTING DESIGN.

    SPETTACOLI FINALI.

    Sono previste due esecuzioni dell’opera, nelle serate del 7 e dell’8 luglio.
    I posti a sedere sono numerati e richiedono un contributo di 5 € a persona, a favore della raccolta fondi per gli scopi statutari dell’Associazione OGV.
    Ogni partecipante allo Stage ha diritto a due posti per uno spettacolo.
    L’esecuzione dell'8 luglio è particolarmente rivolta alle famiglie dei giovani musicisti non residenti a Verona

    Scene per un matrimonio di mezza estate

    Scritto da Riccardo Pippa e Valentino Perera
    Musica di Giannantonio Mutto
    Allestimento e regia di Lorenzo Bassotto
    Lighting Designer Nicolò Pozzerle
    Maestro concertatore e direttore d’orchestra Stefano Gentili

    "Ascolta bene,
    c'è la luna questa notte e nel cielo si riflette
    io ti voglio portare via da qui,

    e come uccelli sopra il mare, sopra il mondo
    come petali nel vento
    voleremo in cielo io e te"

    TRAMA

    Annoiati dall'interminabile pranzo di nozze, ragazze e ragazzi si trovano in gruppo all'esterno della villa, per sgranchirsi le gambe in attesa del dessert. Qualcuno ha anche voglia di tirare un paio di calci al pallone o prendere un po' di sole; tra tutti il più ardito della compagnia lancia agli amici una proposta che cattura la loro curiosità. Perchè non allestire uno spettacolo in onore degli sposi? Idea bellissima, ci sarà da divertirsi, pensano tutti, ma quale sarà il tema di questo spettacolo improvvisato?
    Prende così le mosse l'opera composta da Giannantonio Mutto sul testo di Riccardo Pippa e Valentino Perera, liberamente tratta dalle "Metamorfosi" di Ovidio e dalla commedia di Shakespeare "Sogno di una notte di mezza estate"; un susseguirsi di vicende che, partendo dalla distribuzione dei ruoli, dall'imbarazzo delle parti assegnate e dalle gelosie dell'improvvisata compagnia, si svolgono nel tentativo di allestire la tragedia di Piramo e Tisbe. Provini, discussioni, litigi e imprevisti danno vita ad una tragedia amorosa comicamente raffazzonata 


    COSTI E MODALITA’ DI ISCRIZIONE.

    L’attività dello Stage è riservata a chi aderisca all’Associazione per l'anno corrente(scheda associativa OGV). Si potrà quindi procedere alla preiscrizione allo Stage compilando il formrelativo.

    Le iscrizioni saranno accettate a partire dal 1° Aprile e fino al 31 Maggio 2018.
    Dopo il 31 Maggio è necessario chiedere conferma della disponibilità telefonando alla segreteria (cell. 3490063162).
    Fino a 70 partecipanti l'iscrizione allo Stage sarà libera e farà fede la data di invio della scheda e del bonifico d'acconto; gli ultimi 35 posti saranno invece accessibili solo dopo una valutazione della direzione artistica e un colloquio con i maestri, in modo da garantire la necessaria varietà di strumenti e di voci, per la miglior riuscita dell'esecuzione.

    Fase 1: compilazione della scheda associativa per l’anno 2018 (per chi non è già associato).

    Fase 2: preiscrizione allo Stage con la compilazione del form.

    Fase 3: conferma via mail da parte della segreteria.

    Fase 4: pagamento di un acconto di 100 € (oppure 120 € per chi deve l’associazione 2018), con bonifico bancario intestato a:

    ASSOCIAZIONE ORCHESTRA GIOVANILE VERONESE
    BANCO POPOLARE - VERONA - AGENZIA BORSA "A"
    CORSO PORTA NUOVA, 4 37122 VERONA
    IBAN IT78Y0503411702000000060305
    BIC o SWIFT: BAPPIT21002

    Fase 5: La restante quota andrà versata con bonifico entro il 20 giugno o in contanti/assegno il giorno dell’ arrivo, all’atto della registrazione dell’iscrizione, quando verranno consegnate le ricevute.
    La quota di acconto non è rimborsabile in caso di mancata frequenza allo Stage.
    Per tutte le altre informazioni pratiche consultare ilVademecum.

    Il costo complessivo, comprendente frequenza e assicurazione, si diversifica a seconda dell’opzione di partecipazione e sistemazione prescelta. Per richieste diverse da quelle elencate domandare alla segreteria.

     Quota di associazione obbligatoria
    (non dovuta per i già associati 2018)

    € 20,00

     Stage per Orchestra o Teatro Musicale
    (residente in villa)

    € 600, 00

      Stage per Orchestra o Teatro Musicale
    (residente in camp)

    € 480, 00

     Stage per Orchestra solo diurno 
    (con pranzo e cena)

    € 360,00 

    Stage Teatro Musicale solo diurno
    (con pranzo e cena)

    € 330,00

    Sconto del 10% sulla quota di partecipazione del secondo fratello iscritto

    Le spese di viaggio sono a carico dei partecipanti.
    Nessun rimborso dell'acconto è dovuta in caso di mancata partecipazione.

    >> Costi e modalità di iscrizione STAGE LIGHTING DESIGN

     

    vb4

    27 GIUGNO: Accoglienza dei partecipanti allo stage

    A partire dalle ore 9.00 si perfezioneranno le iscrizioni. Le famiglie potranno visitare gli ambienti e il parco. Alle 11.30 si terrà un incontro di presentazione, poi il pranzo. Non è previsto il pranzo dei genitori nella sala con i ragazzi. Nel parco sono disponibili tavoli per picnic. Le famiglie possono richiedere alla segreteria indirizzi di b&b e/o trattorie nelle vicinanze.

     

    DOVE SIAMO


    [spmap lat="45.419830" lng="11.041139" zoom="15" height="400" maptype="ROADMAP"]location map 

  • Villa Buri Musica 2018 English

     

    INTERNATIONAL CAMP FOR YOUNG MUSICIANS

    "Villa Buri Musica 2018"

    14th Edition: from June 27th to July 8th, 2018

     

    Final performances:

    Saturday, 7th July and Sunday, 8th July at 9,15 p.m.

    Location: Outdoor space Villa Bernini Buri - S. Michele Extra - Verona

     

     

    Scene per un matrimonio

    di mezza estate

    "Scenes for a midsummer wedding"

     

    Written by Riccardo Pippae Valentino Perera

    Music by Giannantonio Mutto 

    Staging and direction by Lorenzo Bassotto 

    Concertmaster and conductor Stefano Gentili

     

     

    Seats for the final performances are numbered and can be booked by calling this mobile number: 0039 346 5329019. Reservation tickets can be withdrawn the same day of performance. A small contribution is required as fund crowding for statutory aims of OGV Association.

     

     

    scene 1 

     

    "Listen carefully,

    the moon is shining tonight and it reflects in the sky

    I will take you away from here,

     

    and then like birds above the sea, and above the world

    we will fly in the sky, me and you,

    like petals on the wind".

     

    A group of boys and girls is getting bored with a never-ending wedding banquet so they gather outside the Villa to stretch their legs while waiting for the dessert. Someone wants to kick a ball or just to lie in the sun; among all of them the most daring one of the group tosses out a proposal for his friends that gains their curiosity. "We could stage a show for the bride and groom!" That's a brilliant idea, that'll be a lot of fun! But what will be the topic of this improvised show? This is how the piece by Giannantonio Mutto together with Riccardo Pippa and Valentino Perera starts, taking inspiration from "The Metamorphoses" by Ovid and "Midsummer Night's Dream" by Shakespeare. A series of events, beginning with the selection of the cast, then the embarrassment caused by the assigned roles and the jealousy among the actors of the improvised theatre company take place in the effort of setting the stage of Pyramus and Thisbe's tragedy. Auditions, discussions, quarrels and unexpected events set up a comically patched-up amorous tragedy.

     

     Gnometti

      

     

    THE EXPERIENCE

    Please read our Guidelines

     

    The International Camp for Young Musicians VILLA BURI MUSICA is a music project involving young people who are learning a musical instrument or who are attending acting or singing classes. Throughout the length of the camp they will study and prepare to perform an original musical piece.

    During the Camp qualified teachers will support the specific working groups according to the instruments played or will work with the choir. Then orchestra staging rehearsals will be held in order to build up the final performance. Musical and theatre experts together with Camp staff will assist and supervise the participants during the different moments of the day and the overnight stay.

    It is essential that music experts follow the young participants during the preparation but the International Camp will be marked also during the 11th edition by the “New Generation”: we would like to underline that OGV renews itself through OGV and as in the past edition some “senior” former OGV musicians will be in charge of some specific tasks during the Camp. For us the personal growth of each member, while sharing an extraordinary emotional, experience is considerably important.

    The aim of the project is the creation of an original opera for solo singers, choir and orchestra. Young people enrolling in the Musical Theatre will participate at choir classes, selection of solo voices and theatre lab under the guidance of directors and choirmaster.

     

    HOW, WHERE, WHEN

    The International Camp takes place from June 27 to July 8, 2018 at Villa Bernini Buri (S. Michele Extra, Verona), situated in an enchanting and quit park near river Adige, far away from urban traffic. Participants are hosted in the villa’s large rooms for all their activities. Every activity, including free and leisure time, takes place within the villa’s premises.

    Participants can choose between full-board (including accommodation, breakfast, lunch and dinner) or daily stay (including lunch and dinner). We provide a balanced menu suitable for young people carrying out an intensive daily activity.

    The International Camp ends with two open-air performances, on July 7 and 8, 2018.

     

    Full-board stay

    Full-board participants can choose between two lodging options: camping or accommodation in the villa’s dormitory (up to 30 beds). Separated rooms for males and females hosting 2, 6 or 10 persons are equipped with bunk beds and washbasin; shared bathrooms available. Non-resident participants will have priority for rooms in the villa’s dormitory.

    As alternative there is a camping site within the villa’s park (unlimited availability). First come first served rule will be applied if there are more than 30 applications for the villa’s dormitory. Campers are expected to bring their own tent and camping equipment. Camp organizers will arrange some large tents provided by Protezione Civile (Civil Defence Unit). Two members of our staff will stay overnight in the camping site. Campers have access both to toilets and showers in the campsite and to villa’s facilities.

     

    Age and admission requirements

    The International Camp is open to young musicians and singers between 10 and 21 years old; maximum number of applicants: 105 (musicians, actors, singers). The artistic direction will evaluate the admission of younger or older applicants (not older than 25) willing to respect the aim and the rules of the project. There is no audition and all the classic and modern instruments are admitted to the Camp.

    Until a number of 70 participants has been reached the application for the Camp will be admitted without restrictions and the date of dispatch of application form and of deposit transfer will be a proof of that; for a successful performance the last 35 applications will be submitted to an evaluation by the artistic direction in order to assure the necessary variety of instruments and voices. Our Facebook page will be constantly updated with the number of places available.

     

    Due to the difficulty of the orchestra score, music beginners – after an evaluation on the first day of the Camp - might prepare and perform only a few music pieces.

     

    27th June: welcoming Camp participants

    From 9 a.m. registration including payment of the fee. Families can visit the premises and the park. At 11.30 a.m. introduction to the programme followed by lunch. Families will not be able to have lunch in the Villa together with the participants but they can enjoy their own meal in the picnic area in the park. Families can ask Camp organizers for information about b&b and/or restaurants nearby the Villa.

     

    DAILY ACTIVITIES 

    8:30 am

    breakfast for residential participants, welcoming

    9:30-12:30 am

    individual and group practice, choir and theatre workshops

    1:00 pm

    lunch

    1:30-3:30 pm

    free time

    3:30-5:00 pm

    music and theatre workshops, improvement with teachers

    5:00-5:30 pm

    break

    5:30-7:30 pm

    ensemble practice

    8:00 pm

    dinner

    9:00 pm

    recreational activities

     

    TEACHERS AND ASSISTANTS 

    Teachers of each instrumental section will prepare young musicians in the first five days of the Camp; after that ensemble practice and rehearsals will take place under the guidance of conductor Maestro Stefano Gentili.

    You can contact the secretary to ask for individual deepening classes with the teacher; costs are not included in the Camp fee.

    violin, viola

    Matteo Marzaro (curriculum)

    cello

    Zoltán Szabó (sito)

    flute

    Alessio Preosti(curriculum)

    other wind instruments

    Stefano Conzatti (sito)

    harp, guitar

    Monica Bulgarelli (curriculum)

    piano, keyboards, accordion

    Stefano Gentili(curriculum)

    drums

    Paolo Peruzzi(curriculum)

    choir, singers

    Valentino Perera (curriculum)

    theatre lab

    Lorenzo Bassotto (sito)

    musical assistance

    Rebecca Saggin (curriculum), Irene Benciolini (curriculum)

    musical and residential assistance

    Francesca Pernigo, Francesca Rocco

    organizational support

    Daniela Passarini, Gianluca Passarella

    secretary

    Maria Gianfilippi de' Parenti (curriculum)

     

    Final performances

    There will be two final performances. Seats are numbered and a contribution of 5 € per person is required as fund crowding for statutory aims of OGV Association. Every Camp participant is entitled to two free seats in one performance. The final concert on July 10 is especially intended for the families of musicians who are not living in Verona.

     

    FEES 

    The total amount to participate to the Camp, including attendance and insurance, varies according to participation and lodging chosen. Please ask the secretary for different requests not mentioned in the present guidelines.

    Mandatory association fee

    € 20,00 

    Orchestra or Musical Theatre Camp (full-board and accommodation in the Villa)

    € 600,00 

    Orchestra or Musical Theatre Camp(full-board and accommodation at the camping site)

    € 480,00 

    Orchestra Camp daily stay  (lunch and dinner)

    € 360,00 

    Musical Theatre Camp daily stay (lunch and dinner)

    € 330,00 

    10% fee discount for second child. 

    Travelling costs will be borne by the participants. 

    Deposit will not be refunded in case of cancellation of participation. 

     

    How to apply

    In order to apply for the International Camp for Young Musicians VILLA BURI MUSICA you must be a member of the Association for the current year (see OGV Association form). After that you can send your pre-application for the Camp by filling the corresponding form.
    Applications will be accepted from April 1st till May 31, 2018.
    After this deadline applicants have to contact the secretary and ask for places available (mobile +39 3490063162).
    Until a number of 70 participants has been reached the application for the Camp will be admitted without restrictions and the date of dispatch of application form and of deposit transfer will be a proof of that; for a successful performance the last 35 applicants will be submitted to an evaluation by the artistic direction in order to assure the necessary variety of instruments and voices.

    Step 1: fill in the Association membership form for 2018.

    Step 2: pre-application for the Camp by filling the form.

    Step 3: confirmation via mail by the secretary.

    Step 4: deposit payment of 120 € (including Association membership for 2018) by bank transfer to:

    ASSOCIAZIONE ORCHESTRA GIOVANILE VERONESE

    BANCO POPOLARE - VERONA - AGENZIA BORSA "A"

    CORSO PORTA NUOVA, 4 37122 VERONA

    IBAN IT78Y0503411702000000060305

    BIC o SWIFT: BAPPIT21002

    Step 5: Settlement is due within June 20 if paying by bank transfer or on arrival on the first day of Camp in case of cash or cheque payment, when receipts of payment will be handed out. Deposit will not be refunded in case of cancellation of participation.
    For more information please read the Guidelines.

     

    [spmap lat="45.419830" lng="11.041139" zoom="15" height="400" maptype="ROADMAP"]location map

     

Get in touch

OGV via Fontana del Ferro, 3

37129 Verona

cell:   3470355702

cell:   3490063162

mail:  info@orchestragiovanileveronese.it

 

I cookie non registrano alcuna informazione personale su un utente e gli eventuali dati identificabili non verranno memorizzati. Se si desidera disabilitare l'uso dei cookie è necessario personalizzare le impostazioni del proprio computer impostando la cancellazione di tutti i cookie o attivando un messaggio di avviso quando i cookie vengono memorizzati. Per procedere senza modificare l'applicazione dei cookie è sufficiente continuare con la navigazione.