Lo stage

L'esperienza

Un percorso artistico
e formativo unico

Per giovani musicisti intenti a misurarsi con lo studio di una partitura originale, in relazione ad un compositore vivente.

Fare musica insieme

Un’immersione quotidiana e intensiva nello studio musicale e un momento di scambio e condivisione non solo musicale ma anche personale, per cui l’età eterogenea dei partecipanti acquisisce un prezioso significato.

Convivenza e rispetto

La musica è un linguaggio di fratellanza e l’esperienza dell’orchestra costituisce per i ragazzi una dimensione preziosa di percezione di sé e degli altri. In questo senso l’orchestra è metafora della società perché ognuno, nella sua individualità distinta, può far risuonare la propria voce nell’ascolto dell’altro. Ogni momento della residenza, compreso il tempo libero, si svolge all’interno dell’area riservata di Villa Bernini Buri, in un contesto di condivisione e convivenza. I ragazzi hanno modo di apprendere, anche nello svolgimento del calendario quotidiano, il significato della vita collettiva e del lavoro di squadra, della scansione di impegno e tempo libero, del rispetto degli spazi e delle esigenze altrui.

Esperienza professionale

Per giovani musicisti di comprovata preparazione musicale, già in passato allievi dello stage, che hanno l’occasione di affiancare il lavoro organizzativo e didattico di professionisti dello spettacolo dal vivo. In questo modo lo stage crea una continuità nella formazione dei giovani artisti, i quali si confrontano sia con l’insegnamento e la produzione teatrale, sotto la guida di professionisti che quotidianamente vivono l’ambiente teatrale e musicale.

Nuova musica per la città

Lo stage sostiene la creatività contemporanea e lavora con uno staff artistico professionale. Il linguaggio dell’opera affrontata è rivolto ai giovani e permette loro una totale aderenza ed immedesimazione nelle fasi di studio e di esecuzione al pubblico.

Partecipa a Villa Buri Musica 2019

Unisciti a noi in questa meravigliosa esperienza di condivisione!